la fine….

Diciamo male che il tal desiderio è stato soddisfatto. Non si soddisfano i desideri, conseguito che abbiamo l’oggetto, ma si spengono, cioè si perdono ed abbandonano per la certezza acquistata di non poterli mai soddisfare.(Giacomo Leopardi,Zibaldone)

Il desiderio è una delle pulsioni del nostro essere più irrefrenabile e utile al tempo stesso…ci fà lavorare per migliorare la nostra condizione per raggiungere l’oggetto del nostro desiderio, che esso sia qualcosa di materiale o meno. ma la vera disfatta si ha quando si desidera qualcosa di irraggiungibile o sfuggente, quando l’oggetto del nostro tenderci è inafferrabile dalla nostra mano…allora subentra si possono avere due reazioni: o ci si arrende a questo circolare destino, soffrendo e torturandosi continuamente memori del proprio fallimento; o si ignora l’oggetto del desiderio fingendo di non averlo mai desiderato veramente e tanto intensamente e allora ri reprime tutto in un piccolo angolo del nostro animo in attesa che questa piccola sfera di delusione cresca nutrita dall’ipocrisia della finzione sino ad esplodere…

quando xò il desiderio è legato alla persona amata allora tutto peggiora xkè ci si sente legati fortemente ad una persona, che magari non ci ama o non lo fa come noi vorremo, e non si riesce a non pensare ad ogni minimo particolare di quello che desideriamo fare con Lui/Lei, ogni minimo fremito del nostro cuore quando Colui/lei ci sfiora anche di sfuggita…ogni volta che ci si ferma il fiato a pensare alla nostra persona…ma soprattutto il dolore che si prova quando tutto quello che desideriamo non esiste se non in quel luogo che esiste tra il sogno e la veglia, dove ogni Amore è perfetto e tutti i nostri Sogni divengono reali anche se solo nel profondo del nostro cuore.

~ di Ory B. su 19 agosto 2011.

Una Risposta to “la fine….”

  1. I desideri, talvolta sogni, sono uno degi elementi per cui esistiamo e viviamo; cosa saremmo e cosa faremmo senza?
    Il “guscio” dei desideri è la passione.
    Ognuno ha i “suoi” desideri e non sempre si possono realizzare; col tempo si impara a capire meglio tante cose e anche a saper riconoscere ed accettare la possibilità che non si possa raggiungere l’obiettivo del desiderio.
    Per ciò che riguarda l’Amore (la A è volutamente maiuscola) beh, il nostro desiderio deve necessariamente essere condiviso anche da chi ci sta affianco e soprattutto il desiderio di entrambi deve necessariamente avere il proprio guscio, (passione), altrimenti senza guscio il desiderio svanisce, diventando un semplice e passeggero capriccio.🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: